Contributi e sostegni Covid – Marzo 2021

decreto-sostegni-marzo-2021

Il recente Decreto Sostegni D.L. 41/2021 prevede un contributo a fondo perduto per la crisi economica dovuta al Covid-19.

Soggetti destinatari

Il contributo a fondo perduto è destinato ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte e professione o che producono reddito agrario, titolari di partita Iva residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, agli enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore.

Sono ammessi altresì al contributo, i lavoratori autonomi iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria (CNPADC, INARCASSA, CIPAG, ENPAM, CASSE INTERPROFESSIONALI).

Tutti i codici ATECO sono ammessi al contributo.

Sono esclusi dal contributo i soggetti che hanno partita IVA cessata al 23/03/2021, che hanno attivato la partita IVA dal 24/03/2021, gli enti pubblici ex art. 74 comma 2 TUIR, gli intermediari finanziari e le società di partecipazione ex art. 162-bis TUIR.

 

Ammontare del contributo

Per avere diritto al contributo il fatturato del 2020 deve aver subito una riduzione pari almeno al 30% rispetto al fatturato del 2019.

Per i soggetti che hanno attivato la partita IVA dal 01/01/2019, non è necessario dimostrare la riduzione del fatturato.

Si avrà diritto al contributo minimo pari a 1.000 € per le persone fisiche e 2.000 € per gli altri soggetti.

Come e quando aderire

Il contributo è riconosciuto a seguito invio domanda telematica sul sito dell’agenzia delle entrate nel periodo compreso dal 30 marzo al 28 maggio 2021.

 

Modalità di accredito

Il contributo può essere erogato in 2 modi alternativi:

  • accredito diretto sul c/c indicato in sede di domanda sul sito dell’agenzia delle entrate;
  • credito d’imposta in compensazione del modello F24.

Regime sanzionatorio

Nel caso in cui il contributo non sia in tutto o in parte spettante, l’agenzia delle entrate provvede al relativo recupero con applicazione:

  • di una sanzione dal 100% al 200% del valore del contributo ricevuto
  • degli interessi al 4% annuo.

 

Vuoi maggiori informazioni o ricevere aiuto per la corretta compilazione della richiesta del contributo? contatta il nostro Studio Commercialista Milano S&T al numero 02 36 525 293 oppure scrivi una mail a info@essetistudio.com.

 

Photo by DocuSign on Unsplash