SPECIALE CORONAVIRUS – MISURE PER LE IMPRESE

#AGGIORNAMENTO 21/03/2020#

I soggetti esercenti attività d’impresa hanno diritto ad un credito d’imposta nella misura del 60 per cento dell’ammontare del canone di locazione, relativo al mese di marzo 2020.

Gli immobili interessati solo quelli rientranti nella categoria catastale C/1 (e cioè negozi e botteghe).

Attenzione però la misura non si applica alle attività di commercio al dettaglio e di servizi per la persona che sono state identificate come essenziali (tra cui farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari di prima necessità, servizi di pompe funebri, etc.).

La misura è utilizzabile, esclusivamente, in compensazione ai sensi dell’articolo 17 del D.Lgs. n. 241 del 1997.

SE DESIDERATE INFORMAZIONI RIVOLGETEVI AL NOSTRO STUDIO COMMERCIALISTA.